lunedì 31 dicembre 2012

OMAGGIO A RITA LEVI MONTALCINI


“ Se morissi domani o tra un anno, sarebbe lo stesso: quel che conta è il messaggio che lasci dietro di te. È il solo modo affinché il nostro passaggio sulla Terra non si esaurisca in un grande nulla”.

Un paio di anni fa ho pubblicato sul mio canale youtube questa stralcio di un'intervista della Montalcini a "Che tempo fa".
Ho scaricato moltissimi dei suoi video perchè ho sempre ammirato la sua personalità, la sua forza ed il suo ingegno, mi ispirava ascoltare le sue parole.
Lo ripubblico in occasione della sua scomparsa perchè sono convinta che lei ci abbia lasciato dei messaggi molto importanti ed in questo momento si stanno espandendo ancor di più anche se succede in un'occasione non gioiosa, la sua morte.
In questo video fa un'analisi visionaria sull'evoluzione del cervello dell'uomo molto interessante ma i messaggi più importanti sono altri ed ho cercato di raccoglierli in questo post:

"Chi ha la fortuna di possedere la fede si avvale di un sostegno impareggiabile in tutte le fasi del percorso vitale.Se si sostituisce a un Dio antropomorfo, che premia i buoni, l'imperativo inciso nel programma dell'uomo sapiens che il bene ha un premio in se stesso e il male ha il suo castigo, il laico e il credente troveranno la risposta.
Ho perso un po' la vista, molto l'udito. Alle conferenze non vedo le proiezioni e non sento bene. Ma penso più adesso di quando avevo vent'anni. Il corpo faccia quello che vuole: Io non sono il corpo: io sono la mente.

Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bensì uscire da quella "zona grigia"  in cui tutto è abitudine e rassegnazione passiva, bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi.

Meglio aggiungere vita ai giorni che giorni alla vita. 
Sono enormemente grata, 
Grazie a tutti voi" 
Rita levi Montalcini 
.



domenica 25 novembre 2012

JULIO VELASCO: UN GRANDE COMUNICATORE, UN MUST!!

Velasco ospite di 21 minuti, la risposta italiana a Ted:
21 speakers di fama internazionale avranno a disposizione 21 minuti per raccontare e raccontarsi, per illustrare la propria visione del mondo e le proprie idee, per condividere con il pubblico pensieri e opinioni su temi come il successo, l’innovazione, il cambiamento, la sostenibilità. 
L’obiettivo di 21minuti è creare un osservatorio in costante aggiornamento che selezioni in modo meticoloso le menti più brillanti del pianeta, che sia capace di divulgare saperi, idee e ispirazioni, di offrire un’occasione per chiunque desideri trovare nuovi stimoli. 

LA CULTURA DEGLI ALIBI:OSPITE DI RAI 2





Si parla di Sport ma gli stessi alibi si cercano nella vita di tutti i giorni quando fare qualcosa non ci riesce facile, si trovano scuse che non dipendono da noi per abbandonare l'attività,si trovano motivi anche ragionevoli per i quali non si può fare,si scarica la responsabilità dei fallimenti sulle persone con cui lavoriamo.

Estratti dal video:
Molti pensano che vincere voglia dire solo battere l'avversario,invece vincere significa anche superare i propri limiti.
La vita non è un campionato; noi facciamo un mestiere difficile perchè non ci basta fare le cose bene ma dobbiamo farle meglio degli altri...
La vita non è così è tutta un'altra cosa.

TED IDEE CHE VALE LA PENA DI DIFFONDERE: DOVE FINISCE L'EGO ED INIZIA L'INFINITO?

FAMOSA NEUROSCIENZIATA JILL BOLTE TAYLOR IN UN BREVE DISCORSO DI GRANDE IMPATTO:
VITTIMA DI UN ICTUS CHE HA DISATTIVATO IL SUO  EMISFERO SINISTRO  RACCONTA LA SUA ESPERIENZA  ILLUMINANTE 

"Quanti scienziati del cervello sono stati in grado di studiare il cervello dall'interno? Ho ricevuto più da questa esperienza di perdere le funzioni della mia parte sinistra del cervello, che in tutta la mia carriera accademica."
Jill Bolte Taylor
video


Molti dei video che pubblico sono tratti da TED.
TED è un'organizzazione no-profit dedicata a Ideas Worth Spreading (Idee che vale la pena di diffondere)
Nasce  (nel 1984) come una conferenza che riunisce persone provenienti da tre mondi: . Technology, Entertainment, Design Da allora la sua portata è diventata sempre più ampia. Insieme a due conferenze annuali - la conferenza TED a Long Beach e Palm Springs ogni primavera, e la conferenza TEDGlobal a Edimburg.
Le due conferenze riuniranno pensatori visionari di tutto il mondo, che hanno raccolto la sfida di parlare della loro vita e delle loro visioni (in 18 minuti o meno) 
La missione di TED è Diffondere le idee. Credono fortemente nel potere delle idee e del cambiamento degli atteggiamenti, delle vite e di tutto il mondo.
Per questo stanno costruendo un sito che offre conoscenza libera e ispirazione dai pensatori più geniali del mondo.
Il sito è stato lanciato nel 2007 ed è possibile vedere migliaia di video con sottotitoli in moltissime lingue.
Li condivido perchè sono preziosi!
Buona visione

mercoledì 21 novembre 2012

STAY HUNGRY,STAY FOOLISH!! (SIATE AFFAMATI, SIATE FOLLI)





Estratti dal video:
"Vi racconterò tre storie.
La prima;
UNIRE I PUNTINI
Tutto quello in cui inciampai seguendo la mia curiosità ed il mio intuito,si rivelarono in seguito di valore inestimabile.
Nessuna di queste cose aveva alcuna speranza di trovare un'applicazione pratica nella mia vita, ma dieci anni dopo, mi torno' tutto utile.
Certamente all'epoca in cui ero all'università, era impossibile unire i puntini guardando il futuro, ma è diventato molto molto chiaro dieci anni dopo quando ho potuto guardare all'indietro.
Di nuovo:non è possibile unire i puntini guardando avanti, ma solo guardando indietro;così dovete avere fiducia che in futuro i puntini in qualche modo si potranno unire.
Dovete credere in qualche cosa:il vostro intuito, il destino,la vita,il karma, qualsiasi cosa.
Questo tipo do approccio non mi ha mai lasciato a piedi e invece a sempre fatto la differenza nella mia vita.

giovedì 15 novembre 2012

IL MONDO CAMBIA IN FRETTA...NON FACCIAMOCI TROVARE FERMI





Viviamo in un momento storico in cui il cambiamento, soprattutto a livello economico e lavorativo, è sempre più rapido e vario, un continuo movimento in cui è meglio non farsi trovare fermi.
Questa realtà crea due risultati: più possibilità ma anche più incertezze.
Dal mio punto di vista questo stato delle cose ha dei risvolti positivi; umanamente tendiamo a seguire gli obiettivi e i percorsi che sembrano dare più sicurezze riguardo alla programmazione del nostro futuro,ma questa realtà in continuo movimento ci obbliga a sforzarci di trovare le risorse per adattarci.
Quest'ottica della ricerca di sicurezze ci fa tendere a scegliere le strade più conosciute, e purtroppo a volte ci obbliga a scendere a compromessi che non ci piacciono, che rischiano di spegnere il nostro entusiasmo e la nostra creatività.

martedì 9 ottobre 2012

CONVEGNO "LA RICERCA DELLA FELICITA'"

La mia curiosità verso la mente umana e i suoi infiniti poteri mi ha portata tre anni fa ad iscrivermi alla facoltà di psicologia, diventata poi la mia seconda grande passione.
Finalmente ho l'opportunità di entrare in questo affascinante settore portando testimonianza di un campo di applicazione mentale molto affascinante, quello dello sport.
La partecipazione a questo convegno rappresenta il mio primo passo in questo campo...:)
AD


ANCONA SI PARLA DI FELICITA’



L’associazione scientifica no profit AIRT (Associazione Italiana Ricerca sulla Timidezza e le Fobie Sociali, sito www.airt.eu), ha organizzato il suo sesto Convegno, dal titolo LA RICERCA DELLA FELICITA’, che si terrà sabato 20 Ottobre 2012, presso il Comune di Ancona, Sala Consiliare, dalle ore 13.30 alle ore 18.00.

domenica 13 maggio 2012

JOSEFA IDEM:UNA CAMPIONESSA A 360°





Unica atleta ad aver partecipato ad 8 Olimpiadi

-Pillole dal video-

E' una questione di pensiero?
Anche,sì... è quella famosa frase di Napoleone che dice "Succede sempre ciò che più temo" ed è vero che se penso alle cose giuste vado vicina al risultato, quindi è anche una questione anche molto mentale durare nel tempo, avere le immagini giuste nella testa.
Se penso di andar male, andrò male perchè mi preparo tutto per farlo, quando invece penso al buon risultato vado più vicina a quello.


In realtà io tutto questo periodo in canoa lo ritengo un periodo di grande apprendistato;ho imparato moltissimo per la vita, attraverso il fatto di superare i miei limiti, altrimenti non sarei stata competitiva.Ho capito anche che tante volte ci lamentiamo ma basta resistere un pò dopo le cose vengono spontanee..questo si chiama esercizio.

Naturalmente si cresce e si matura e capisci che le vere medaglie della vita sono altre, non sono quelle che possiamo vincere su un campo di gara;quelle sono un trampolino di lancio...si impara molto, è un bellissimo passatempo, un bel lavoro

"La vera patria è avere un luogo dentro se stessi dove poter tornare.Tante volte abbiamo bisogno di una società sportiva,di una nazione, di una bandiera,di una religione di un gruppo di appartenenza, perchè non stiamo bene con noi stessi"
Josefa Idem






venerdì 11 maggio 2012

RANDY PAUSCH:Discorso sulla vita al "The OPRAH Winfrey Show"



                               
      



RANDY PAUSCH: Discorso sulla vita al "The OPRAH Winfrey Show"

-Pillole estratte dal discorso-
Se non vi sembro abbastanza triste per la mia situazione mi scuso ma ho deciso di non essere oggetto di pietà.
Quindi oggi non parleremo della morte, parleremo della vita e di come viverla, nello specifico dei sogni dell'infanzia e come fare per realizzarli.
Quali erano i miei sogni da bambino?
Giocare nella lega nazionale di football; questo è uno di quei sogni che non ho realizzato ed è importante farlo notare perchè anche se non riesci a realizzare un sogno, puoi ottenere molto tentando di realizzarlo.
C'è un detto che adoro "L'esperienza è quello che ottieni quando non ottieni quello che desideri".
L'altro sogno era "Walt Disney imaginering".

lunedì 7 maggio 2012

IL POTERE DELLA CHIAREZZA E DELLA DETERMINAZIONE




IL POTERE DELLA CHIAREZZA E DELLA DETERMINAZIONE

Se volete conoscere ciò che veramente fa la differenza nella vita delle persone,alla fine tutto si riduce alle cose capaci di produrre il maggior cambiamento, la svolta.
Lasciate che vi dica una cosa: per vivere una vita straordinaria dovete avere una mente straordinaria, è vero?
Cosa significa mente straordinaria?Vivere in uno stato mentale capace di condizionare positivamente il nostro sistema nervoso, il corpo, la fisiologia e il focus, ovvero la nostra capacità di concentrazione, affinchè siano al massimo delle possibilità: ora se questo è possibile perchè non lo fanno tutti?Non certo perchè non possono.Ciascuno di noi ha le capacità per riuscirci.
Il problema sono le abitudini e gli standard, i parametri mentali che ci siamo costruiti.
1-chiedere in modo specifico
LA CHIAREZZA E' POTERE
Quanto più sarete in grado di chiedere con esattezza, tanto più il vostro cervello saprà attivarsi ed arrivare al risultato.Il vostro cervello è un meccanismo ausiliario ad alta precisione.
RAS Sistema Reticolare Attivatore; questa porzione del cervello determina le cose di cui ci accorgiamo, quelle che notiamo
COSA VOGLIO?
2-Dovete conoscere il perchè delle vostre motivazioni (azioni)
3-Azione massiva, accertarsi di avere sempre un piano di azione.

sabato 21 aprile 2012

NO ARMS,NO LEGS, NO WORRIES

"SENZA BRACCIA,SENZA GAMBE,SENZA PENSIERI"




"NO ARMS, NO LEGS, NO WORRIES"
"SENZA BRACCIA,SENZA GAMBE,SENZA PENSIERI"

Una visione oltre ogni comprensione...
E' stato davvero difficile non avere nessuno che mi dicesse che per me le cose sarebbero potute andare bene nel modo in cui volevo mi fosse detto.
Prima cosa:siate grati,rendetevi conto di dove vi trovate, cosa avete
Gli unici limiti che ho nella mia vita sono quelli che io stesso mi pongo. Voglio vivere una vita senza limiti
Raggiungere il vostro pieno potenziale, non è quello che volete?Ma quanto siamo pigri
....stop procrastinating

giovedì 16 febbraio 2012

La bellezza della vita


The beauty of the hearth
-Omaggio al pianeta terra-
 Musica "Planet Earth Forever" di Jo blankenburg

Sei pronto?
Comincia il viaggio...
Espandi la mente
Non c'è nessun limite
Guarda...
come guarderebbe Dio
Respira...
Apri le braccia e...
Vola...
Abbandona ogni paura
e dissolviti...
in questa meraviglia chiamata Vita!
In questa perfezione ...
In questa Danza
In questa Gioia
in questo Canto
in questo Amore
Celebra la vita 
perchè tu sei vita

Fermati e contempla
in silenzio 
la bellezza sbocciare...
scorrere...
esplodere...
tutto intorno a te
Tu sei parte di tutto questo

Cambia il tuo punto di vista


“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove 

terre, ma nell'avere nuovi occhi. ” Marcel Proust